I domini web hanno oggi superato i 370 milioni nell’insieme di tutte le estensioni disponibili. La maggior parte di questi domini è però confinata alla sola estensione .com che con più di 148 milioni di domini registrati si conferma come la prima, più popolare e diffusa estensione web del mondo. In accordo con verisign le registrazioni dei domini vedono un incremento globale rispetto al quadrimestre precedente di circa il 4,3% e del 3.8% per il solo .com. Al 30  giugno 2020, i più numerosi TLDs sono .com (148M), .tk (26M), .cn (16M), .de (15M), .net (13M), .uk(10M), .org (10M), .nl, .icu and .ru.

Le estensioni generiche .com, .net, .org, capostipite delle diffusione web rappresentano le più conosciute estensioni web così da derminare che un estensione su 2 è sicuramente una di queste.  A seguire con oltre 160 milioni le estensioni ccTLD ossia le estensioni nazionali occupano il secondo posto nelle preferenze globali, complice comunque la grande diffusione delle più svariate estensioni disponibili con e senza limitazioni di registrazione. I top 10 ccTLDs, al 30 giugno 2020, sono .tk (26M), .cn (16M), .de (15M), .uk (10M), .nl (5,3M), .ru (4,8M), .br (3,7M), .eu (3,5M), .fr (3,5M) and .it (3M). Terze ma non ultime, le nuove estensioni generiche che con 31,6 milioni di registrazioni attuali registrano un incremento anno dopo anno del 37%.

In accordo con domaintools, le preferenze sui nuovi domini generici sono: icu (5,5M), xyz (2,8M), top (2,5M), site (1,6M), online (1,5), wang (1,2M), club (1.1M), vip (1,1M), app (700k), shop (700k), work, buzz, live, store, space, fun, website, tech, gdn, dev, life, blog, cloud, tokyo, link, world, fit, design, best, email.

Chiaramente ogni estensione, specialmente quelle geografiche hanno un discorso a se, in quanto sono soggette alle preferenze locali per le piccole e medie attività come anche per quelle più grandi che tuttavia diversificano molto. Risulta comunque evidente che .com, anche perchè è la prima estensione web, è quella più ricercata e riconosciuta ovunque.